Skilful Dimitto: i mentori del metodo Goiso

Skilful Dimitto

Ogni impresa è chiamata a un continuo cambiamento dovuto al variare dei mercati e delle tecnologie. Gli Skilful sono al fianco delle imprese.

Chi è un eroe? Non è chi possiede super poteri. E nemmeno chi lotta ogni giorno. Anche io e te possiamo essere degli eroi, ma ad una condizione: così come siamo dobbiamo rispondere a una chiamata. Sì, l’eroe è chi decide di intraprendere il viaggio a cui è stato chiamato. E noi siamo stati chiamati a creare sviluppo, a creare le condizioni per far prosperare noi, le nostre imprese, le nostre famiglie e il contesto in cui opera la nostra impresa. E invece non sono pochi quelli che hanno deciso di compiere il viaggio opposto, quello della sopravvivenza.

Ma cosa diamine c’entra tutto questo con le certificazioni? Tutto ciò può sembrare qualcosa di fantasioso e, invece, è un percorso maledettamente reale. L’unico ostacolo che ci separa dal cammino verso la prosperità, siamo noi stessi. Non voglio dire che il cammino dell’eroe sia facile o in discesa, anzi. È impegnativo. Molto. Ma strada facendo si trovano le risorse necessarie. Quando il fondatore della Nike, Phil Kingt, cominciò a muovere i primi passi, non fu subito rose e fiori. Identica è la storia di Steve Jobs. Sono esempi troppo lontani da noi? Ok, accetto la sfida: considera tutte le grandi imprese nostrane e poi dimmi chi non ha avuto difficoltà, chi non ha cominciato da zero. A ben guardare la differenza tra chi prospera e chi arranca sta nella visione, che è molto di più della missione (o «mission», se piace l’aziendalese). La differenza sta nel perché si fanno le cose e nel relativo approccio.

 

Superare la sopravvivenza  

Per questo Dimitto ha creato il metodo Goiso. Ne abbiamo parlato la volta scorsa. Il motore di Goiso sono gli Skilful, gli auditor di Dimitto. Se restiamo in tema di viaggio dell’eroe, gli Skilful sono i mentori, un po’ come lo è Obi-Wan Kenobi per Luke Sky Walker. Ma cosa vuol dire mentore? Sono quelli che aiutano l’eroe durante il viaggio. La parola mentore viene dall’Odissea dove, un personaggio chiamato Mentore aiuta Telemaco nel suo cammino. Quindi, se Goiso è il metodo, il cammino da percorrere, gli Skilful sono i mentori, cioè coloro che aiutano a compiere il viaggio.

Uno degli elementi che caratterizza lo schema del viaggio dell’eroe, è che il rifiuto ostinato della chiamata porta alla tragedia. Non vuol dire che rifiutare la chiamata al progresso porta qualche maledizione. Vuol dire una cosa più semplice e reale: siamo tutti chiamati a dare il meglio. È il nostro destino. Nascondere la testa sotto la sabbia con la speranza di non essere chiamati è inutile. Alla fine arriva a battere cassa il destino opposto, quello della sopravvivenza. Basta guardarsi attorno per vedere quali risultati porta l’atteggiamento teso alla sopravvivenza.

 

Skilful: le caratteristiche

Ok, quante parole, ma cosa fanno gli Skilful? Il loro compito è quello di aiutare l’impresa a migliorare. Lo fanno grazie ai loro requisiti. Gli Skilful sanno, sanno fare e sanno essere. La base di tutti requisiti è la conoscenza. Per questo può diventare Skilful solo chi dimostra di essere preparato. La conoscenza, da sola, non basta. Alla fine le informazioni si possono reperire ovunque. Può definirsi preparata la persona che sa mettere in pratica il suo bagaglio culturale, quindi la persona che «sa fare». E poi c’è il «saper essere», il requisito più importante, quello che fa di uno Skilful un vero mentore. Perché è dal saper essere che deriva la capacità di adeguarsi al contesto e di creare empatia. È fondamentale, infatti, dialogare è coinvolgere tutte le risorse che fanno parte dell’azienda.

 

Cosa puoi fare oggi 

Se vuoi creare benessere per la tua azienda, allora CHIAMAMI. Non è facile cambiare e non è facile seguire il viaggio che porta alla prosperità. Fare questo viaggio, da soli, è quasi impossibile. Ma riconoscere i propri limiti e chiedere aiuto è forse il passo più importante. Per questo sono qui a tenderti la mano. Viaggeremo insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *